giovedì 31 ottobre 2013

CUPCAKES ALLA VANIGLIA, UNA RICETTA DA ADOTTARE

Quando una Alessandra in "incognito" ha linkato la sua neonata pagina FB, Ricette orfane, la curiosità è stata tanta. Sono andata subito a sbriciare.

E' uno spazio in cui vengono raccolte "ricette senza fissa dimora, in attesa di adozione". Tra queste, zuppe, antipasti, primi, secondi, e, ça va sans dire, dolci. Dei veri e propri menù da adottare, ricette dalle quali prendere spunto e di cui innamorarsi. 
In pratica succede questo: si sceglie tra le foto delle ricette in attesa di adozione quella che sentiamo più nostra, che ci ispira di più o che ci fa gola tout court, la si riproduce, e si posta la foto nella nostra pagina o sul blog (per chi ce l'ha).
 
Inutile dire che quando ho visto la foto dei cupcakes alla vaniglia, non ho esitato a chiederne l'affido.
 
La ricetta è semplice, precisa nelle dosi ed equilibratissima: promette 12 cupcakes, e ne escono esattamente 12, senza avanzi. Ha una bellissima consistenza, soda, spumosa e soffice. La glassa - meglio nota come frosting quando si parla di cupcakes - è perfetta, ha una consistenza ottima ed è una buona ricetta di base, che volendo si può stravolgere aromatizzandola diversamente (caffé, cacao, arancia, limone ecc).
Non solo l'ho adottata, ma sicuramente la adotterò mooooolte volte. Ogniqualvolta dovrò fare dei cupcakes alla vaniglia.
 
Provateli e verrà voglia di adottarli anche a voi!!
 
Cupcakes alla vaniglia


per le basi

140 g di farina 00
1 pizzico di sale
2 cucchiain di lievito per dolci
120 g di burro morbido
100 g di zucchero
2 uova grandi
5 cucchiai di latte intero
1 punta di cucchiaino di estratto naturale di vaniglia (o aroma a scelta)

per il frosting

120 g di burro
300 g d zucchero a velo (io ne ho messi 200 g)
1/2 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia (o aroma a scelta)
eventualmente colorante, meglio se in polvere

in più ci occorreranno

gocce di cioccolato fondente (o altre guarnizioni a piacere)

Iniziamo dalla base dei cupcakes.

Montare a spuma il burro con lo zucchero, usando le fruste elettriche finchè non diventa bianco e spumoso. Unire le uova, uno alla volta, sempre montando; aggiungere poi la farina setacciata col lievito e il sale, incorporatela con un cucchiaio o con le fruste a bassa velocità, unite il latte e l'aroma e mescolate bene. riempite 12 pirottini per 2/3 e infornate a 180° per 15 minuti.
 
Lasciar raffreddare completamente prima di glassarle.

Per il frosting, o glassa: montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Io uso un barbatrucco: monto prima con il gancio K, finchè il composto è ben morbido e spumoso, quindi monto la frusta, e monto ancora per altri 2 minuti ad alta velocità: questo passaggio aggiuntivo vi fa ottenere una glassa morbidissima, areata e soffice, leggera come panna montata. Infine aggiungete l'aroma scelto - nel mio caso di nuovo vaniglia - e l'eventuale colorante, meglio se in polvere. Lavorate ancora per qualche secondo.

Trasferite il composto in una sac à poche, glassare le cupcakes e riporre in frigo fino a poco prima di servirle.
Crepi l'avarizia, ho completato i cupcakes con una manciata di gocce di cioccolato fondente, ma potete scegliere di lasciarle nature o cospargerle con zuccherini, codettes o anche decorazioni in pasta di zucchero se vi sentite particolarmente ispirati.

Tiratele fuori almeno 10 minuti prima di servirle, così il frosting tornerà a temperatura ambiente e sarà soffice come una nuvoletta.

10 commenti:

  1. Direi che le ricette orfane sono una più golosa dell'altra! Alessandra ci regala queste chicche che meritano una casa come si deve :-) e anche tutta la visibilità possibile essendo stra collaudate e dalla sicura riuscita! anche io sono una "mamma adottiva" e prossimamente posterò la ricetta dell'orfanella! le tue cupcakes sono bellissime! a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vero, bisogna dare conforto e affetto a queste ricettine! Grazie!!

      Elimina
  2. avevo letto qualcosa anch'io delle ricette orfane ma non ci avevo ancora capito niente :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ora che hai capito, potresti anche chiedere l'affido di una ricettina ;)

      Elimina
  3. ele sto sbirciando la pagina.. e questi cupcakes sono fantastici!

    RispondiElimina
  4. ma sono favolosi!!! vorrei tanto provare a farli...sembrano delle piccole nuvole!

    RispondiElimina
  5. Ciao Eleonora, volevo contattarti privatamente ma non ho trovato alcun form e neppure una mail...

    RispondiElimina
  6. la mia e mail è: zetacomezenzero@live.it ;)

    RispondiElimina

AVVISO SUL COPYRIGHT

"Zeta come.. Zenzero" è pubblicato sotto una Creative Commons Attribution-NonCommercial 3.0 Unported License e non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 07/03/2001. I testi e le foto (ove non espressamente specificato) sono proprietà intellettuale di Eleonora Pulcini e protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633,/1941 e successive modifiche, pertanto non ne è consentito l'utilizzo, totale o parziale, su forum o altro, senza l'autorizzazione della sovrascritta, autrice e curatrice del presente blog.